Esquilino- La collina dai sapori locali

L'atmosfera della strada: internazionale, particolare e multiculturale.
Famoso per: Essere uno tra i più alti sette colli Romani, la Piazza Vittorio Emanuele II, alcune meravigliose chiese, un grande mercato e una grande opportunità per lo shopping.
Esquilino- La collina dai sapori locali
  • Con la stazione ferroviaria a dominare l’Esquilino, non possiamo, necessariamente identificare il quartiere come una mecca culturale. Tuttavia, Esquilino in oltre 2500 anni di storia sociale, ospita non solo monumenti storici e musei, ma una scena sociale degna di nota.

    Da vedere nei dintorni

    Ci sono diverse cose da ammirare in questa zona, a partire dal vostro arrivo a Termini. Le antiche mura Severiane, che segnano i limiti di Roma nel IV secolo a.C. e si trovano appena fuori l’ingresso della Stazione. Nelle vicinanze, si trova l'Arco di Gallieno, una meraviglia architettonica risalente alla metà del III secolo. Un altro sito antico è il Tempio di Minerva Medica, una graziosa struttura rotonda situata sul versante sud dei binari del treno.

    A nord-ovest di Esquilino si ubica la Basilica di Santa Maria Maggiore, una delle quattro chiese più importanti di Roma. Sul lato opposto c'è la Basilica della Santa Croce di Gerusalemme, una chiesa del IV secolo dove sono custodite le reliquie della croce e il dito dell’“Incredulità” di San Tommaso. Esquilino ha anche diversi musei, risaltano il Museo della Liberazione, dedicato all’occupazione nazista e la successiva liberazione da parte degli alleati di Roma, e il Museo d’Arte Orientale.

    Mangiare fuori

    Di recente, l’Esquilino è diventato una calamita per chi cerca ottimi ristoranti: si potrà iniziare con Agata e Romeo. Altri ottimi locali sono la caffetteria/pasticceria/ ristorante Panella incentrata sulla cucina romana; ristorante Da Danilo che vanta la migliore carbonara e la Taverna Monti la preferita dalla gente del quartiere. Sembra che i blog culinari ParlaFood e Minchilli Elizabeth sempre in cerca di ristoranti romani ‘autentici’ abbiamo una predilezione assoluta per Esquilino.

    Vita notturna

    La vita notturna dell’Esquilino non è come quella del Centro o di Monti, molti preferiscono dirigersi verso quei quartieri al tramonto. Tuttavia, in zona ci sono diversi bar, club e sale bingo, ce n’è per tutti i gusti. La maggior parte della gente preferisce bere un drink sulla terrazza dell’Hotel ES, che si affaccia sulla stazione Termini e sui suoi binari (uno splendido panorama metropolitano). Oppure, nei mesi freddi, Casa Clementina, un ibrido tra casa-lounge, recentemente diventata un posto per prendere l’aperitivo a Roma.

Per un’informazione completa sulla nostra politica di trattamento delle recensioni sul sito, per favore leggi la nostra politica di pubblicazione. Puoi contattarci per telefono o per mail qualora abbia qualsiasi domanda a riguardo.


Oh-Rome è parte di GowithOh