La doppia vita di Testaccio/Aventino

L'atmosfera della strada: Un miscuglio tra il vivace e il tradizionale,area di classe, tranquilla ed elegante.
Famoso per: vita notturna, ristoranti e cultura tipica romana, Circo Massimo, Terme di Caracalla e la Piramide Cestia. Sull’ Aventino- parchi, paesaggi verdi e panorami mozzafiato
La doppia vita di Testaccio/Aventino
  • Testaccio / Aventino potrebbe essere considerato un quartiere schizofrenico, con la zona elegante e tranquilla del colle Aventino e la vivace zona della classe operaria di Testaccio. Insieme, sono un eccellente microcosmo di vita romana. La zona è piena di monumenti, musei d'arte, discoteche, ristoranti e bar, oltre a parchi, scuole e servizi pubblici, come campi da calcio e piscine.

    Da vedere nei dintorni

    Partiamo dalla cima della collina. Il centenario colle Aventino mostra con orgoglio alcuni frammenti del muro romano originale del IV secolo a.C. per tutta la collina, insieme a diverse chiese cristiane originali. Molti ti diranno di dirigerti verso la parte settentrionale dell'Aventino per dare una fugace sbirciatina alla Villa dei Cavalieri di Malta o per fare una passeggiata nel meditativo Giardino degli Aranci. Le stupefacenti Terme di Caracalla si trovano nella zona orientale del quartiere - gli imponenti resti del più grande complesso termale pubblico dell'Impero.

    Dirigendosi verso Testaccio, all'interno delle antiche mura del III secolo d.C. c’è il Museo di Via Ostiense all'interno di Porta San Paolo, mentre poco a nord-est c’è il Museo delle Mura, a Porta San Sebastiano. La Piramide è la tomba del I secolo a.C. di Caio Cestio, raramente è aperta perciò se la trovate aperta non esitate ad entrarci. Nelle vicinanze si trova il museo dei trasporti pubblici di Roma con treni e tram d'epoca.

    Torna indietro all'interno delle mura fino al cimitero protestante dove sono sepolti John Keats e Percy Shelley. Se guardi in direzione Testaccio vedrai una grande sporgenza. Si tratta di un cumulo di antiche anfore (recipienti di ceramica) lasciato abbandonato lì dagli antichi. Oggi è conosciuto come il Monte Testaccio, puoi visitarlo solo su appuntamento. Situato nell’arena di un ex macello si trova MACRO Pelandia, l'ala sperimentale del MACRO: Museo d'Arte Contemporanea di Roma. Ci sono molti altri siti da vedere, compreso il non lontano Ufficio postale e la stazione ferroviaria Ostiense, entrambi splendidi esempi di architettura di epoca fascista.

    Mangiare fuori

    Testaccio ha una grande scelta per mangiare fuori. Per gli amanti della pizza, 00100, da Remo e Il Trapizzino sono considerati i migliori della città. I buongustai fanatici impazziranno per Felice al Testaccio, da Buccatino, Checchino dal 1887 e Flavio al Velavevodetto – che vantano la migliore cucina romana. Cerchi qualcosa da asporto? Gastronomia Volpetti è conosciuta in tutta la città per i suoi eccellenti salumi,i formaggi, la pasta e i vini. Non dimenticare di consultare ParlaFood e Elizabeth Minchilli per gli aggiornamenti sulla scena alimentare del Testaccio.

    Vita notturna

    Testaccio è un crocevia per la vita notturna romana, in particolare per una serata in discoteca. A differenza dell’Aventino, l'area circostante al Monte Testaccio è piena di festaioli dalle 23:00 fino al mattino presto, se volete un po’ di salsa, rock, reggae e musica house. Per trovare i club, vai in Via Galvani e segui la musica. Le discoteche mettono tutti i generi di musica e ogni stile. Alcuni locali di Testaccio includono Caffè Latino, Radio Londra, Joia e Ketumbar. Tuttavia, ricorda che la maggior parte dei club chiude d’estate per riaprire sulle spiagge di Fregene, Maccarese e Ostia.

Per un’informazione completa sulla nostra politica di trattamento delle recensioni sul sito, per favore leggi la nostra politica di pubblicazione. Puoi contattarci per telefono o per mail qualora abbia qualsiasi domanda a riguardo.


Oh-Rome è parte di GowithOh