Vaticano – Uno Stato all’interno della città

L'atmosfera della strada: devoto, turistico, animato.
Famoso per: Il Vaticano, la sua cupola e i suoi musei, ospitano le collezioni accumulate dalla chiesa cattolica durante i secoli. Gli eventi papali a Piazza San Pietro.
Vaticano – Uno Stato all’interno della città
  • La zona Vaticano è fortemente religiosa e amministrativa. Anche se le strade circostanti hanno bar e ristoranti, la joie de vivre del quartiere è all'interno delle sue mura, nelle chiese e nei musei. Vuoi un po’ di divertimento? Piazza San Pietro durante la messa Domenica e Mercoledì giorno della pubblica udienza sono i momenti migliori.

    Attrazioni nei dintorni

    La poliedrica Città del Vaticano rappresenta la visita obbligata del quartiere, costellato di musei, scavi e sede della più grande chiesa cattolica nel mondo. I lavori di costruzione della Basilica di San Pietro durarono 122 anni. Nella chiesa ci sono opere d’arte leggendarie come la prima scultura di Michelangelo, la Pietà del 1498 o le decorazioni di Bernini. Ad un livello inferiore si trova la cripta che accoglie varie tombe papali, inclusa quella di Giovanni Paolo II, ognuna delle quali é un frammento di storia. Al di sotto della cripta sono stati rinvenuti dei resti del I secolo a.C., conosciuti come Scavi, una visita molto ambita che richiede una prenotazione fatta con diversi mesi di anticipo. All'interno del complesso ci sono i Musei Vaticani - chilometri di sale che mostrano quasi ogni epoca della storia dell'arte. Dal preistorico al contemporaneo; pagare l’esoso biglietto vale la pena: i Musei ospitano due dei capolavori di Michelangelo, il soffitto della Cappella Sistina e il Giudizio Universale. All'estremità del quartiere si trova Castel Sant'Angelo, in origine concepito per essere il sepolcro dell'imperatore Adriano nel II secolo e riorganizzato più recentemente per essere una delle roccaforti e il nascondiglio del Papa.

    Mangiare fuori

    La zona Vaticano non è particolarmente famosa per la sua gamma di ristoranti. In realtà, la maggior parte dei punti di ristoro tendono ad essere delle vere e proprie trappole per turisti. Se ti stuzzica l'appetito, la zona Borgo ha alcuni ristoranti carini, pizzerie al taglio e negozi alimentari. Il nostro consiglio è di andare a Trastevere o almeno di attraversare il fiume.

    Vita notturna

    Tecnicamente questa zona non ha vita notturna a meno che non stiate prendendo parte ad una novena di 24 ore.

Per un’informazione completa sulla nostra politica di trattamento delle recensioni sul sito, per favore leggi la nostra politica di pubblicazione. Puoi contattarci per telefono o per mail qualora abbia qualsiasi domanda a riguardo.


Oh-Rome è parte di GowithOh